Scoperto gene che "pietrifica" ossa

Osteopetrosi colpisce 1 bimbo su 100 mila, ora diagnosi prenatale

 

 

 

Ricercatori dell'Itb hanno identificato il gene responsabile di una forma di osteopetrosi, che trasforma le ossa in pietra. Si tratta dell'osteopetrosi da carenza di osteoclasti, le cellule che ammorbidiscono le ossa per continuare a rinnovarle, che nel mondo colpisce un bimbo ogni 100 mila. Grazie ai ricercatori dell'Istituto di tecnologie biomediche sarÓ ora possibile la diagnosi precoce, anche prenatale, che potrebbe aprire la strada al trapianto di midollo in utero.