Omeopatia dalla A alla Z contro l'allergia

 

Lacrimazione, tosse, infiammazioni: l'omeopatia offre numerosi rimedi per combattere i sintomi dell'allergia. La tabella spiega qual'Ŕ la cura pi¨ adatta a ogni caso.

 

 

saniNews - L'omeopatia offre numerosi rimedi per combattere i fastidiosi sintomi di allergie e pollinosi.

Ecco un elenco delle sostanze pi¨ efficaci, dalla A alla Z: devono essere assunte preferibilmente in diluizione 5 CH, nella dose di 3 granuli per 3 volte al giorno.

 

Rimedi Sintomi

Allium Cepa secrezione nasale abbondante, acquosa e irritante, molti starnuti e lacrimazione che non irrita. 

Ambrosia scolo acquoso poco irritante, pochi starnuti, infiammazione oculare. Prurito intollerabile alle palpebre. Tosse affannosa per irritazione tracheobronchiale, possibili attacchi asmatici, sensazione di testa e naso chiuso. ╚ una reazione diffusa soprattutto verso agosto-settembre.

Arsenicum Album bruciore al naso e agli occhi, scolo nasale acquoso irritante con molti starnuti; scola sempre la coana destra. 

Aralia Racemosa scolo nasale acquoso, irritante, salato. Pu˛ complicarsi con tosse e asma dopo un primo sonno verso le 23. 

Arundo Donax (canna comune) poco scolo nasale, senza infiammazione degli occhi, molti starnuti. Tosse spasmodica, prurito nasale, dentro l'orecchio e sul palato. 

Arundo mauritani poco scolo nasale, bruciore e prurito dentro le orecchie; lingua fissurata a colpo di bisturi e bruciore in bocca. 

Cyclamen scolo nasale acquoso poco irritante, molti starnuti senza infiammazione oculare, rinite spasmodica che si accompagna spesso a tosse spastica stizzosa con senso di corpo estraneo in gola. 

Dulcamara scolo acquoso poco irritante, pochi starnuti, infiammazione oculare, dopo esposizione all'umiditÓ

Euphrasia scolo nasale poco irritante con molti starnuti, infiammazione oculare e lacrimazione che irrita. Si avverte una sensazione di sabbia negli occhi, e al mattino le palpebre sono appiccicate. IL labbro superiore smebra duro come il legno. 

Kali Bichronicum scolo nasale gocciolante e acquoso, che pu˛ complicarsi in sinusite con senso di pressione alla radice del naso. 

Kali Iodatum secrezione nasale giallo-verde, irritante, che pu˛ complicarsi in sinusite con sensazione di avere gli occhiali o qualcosa di fisso intorno agli occhi. 

Naphtalinum scolo nasale acquoso irritante, molti starnuti, infiammazione oculare. Tosse spasmodica tipo pertosse che provoca affanno, senso di testa calda-bollente, vomito con mucositÓ spesse. 

Nux Vomica rinite che appare al risveglio con attacchi di starnuti frequenti, scolo acquoso irritante, lacrimazione. Di notte invece il naso Ŕ "chiuso" senza scolo. Si Ŕ molto sensibili agli odori, specie dei fiori. 

Pulsatilla poco scolo nasale, pochi starnuti senza infiammazione degli occhi. Alla sera il naso Ŕ secco e ostruito, al mattino e durante la giornata rilascia secrezioni gialle. 

Sabadilla sensazione di naso chiuso, prurito nasale e al palato. Molti starnuti, occhi rossi e gonfi, faccia calda e arrossata. IpersensibilitÓ al profumo dei fiori. 

Solanum Lycopersicum (il pomodoro!) scolo nasale acquoso poco irritante, molti starnuti senza infiammazione degli occhi.La sintomatologia si manifesta acutamente dopo aver respirato e inalato polvere di casa. 

Sabadilla sensazione di naso chiuso, prurito nasale e al palato. Molti starnuti, occhi rossi e gonfi, faccia calda e arrossata. IpersensibilitÓ al profumo dei fiori. 

Solidago poco scolo nasale ma molti starnuti, prurito palpebrale, tosse. 

 

 

di Dott. Vincenzo Valesi

medico consulente Associazione Culturale Naturiva